CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

identificato

Furto al residence, in manette un 43enne algherese

L'uomo era già noto alle forze dell'ordine ed è stato ripreso dalle videocamere di sorveglianza
alghero (archivio l unione sarda)
Alghero (Archivio L'Unione Sarda)

È accusato di furto aggravato il 43enne algherese arrestato dagli uomini del commissariato.

Il provvedimento di custodia cautelare in carcere è stato spiccato dal gip del tribunale di Sassari.

L'uomo, già noto alle forze dell'ordine e sorvegliato speciale, aveva portato a termine un furto in appartamento in un residence ai danni di due turisti norvegesi.

Entrato in casa, nonostante la presenza dei due, era riuscito - senza farsi notare - a rubare il denaro che era contenuto in un marsupio e poi era fuggito.

Grazie alle immagini delle videocamere di sorveglianza, però, gli agenti lo hanno visto e identificato. Il "modus operandi" che aveva utilizzato anche in altre occasioni era infatti sempre lo stesso.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...