CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

sul lungomare

Cadavere davanti alla discoteca: macabra scoperta ad Alghero

La vittima è il custode, Simone Silanos, 42 anni. Sarebbe stato colpito da un malore
la discoteca (foto l unione sarda fiori)
La discoteca (foto L'Unione Sarda - Fiori)

Tragica scoperta all'ingresso della discoteca Touch, ex Villa Segni. All'interno dell'abitacolo di una macchina parcheggiata sul lungomare, è stato trovato il cadavere di un 42enne, riverso sul cruscotto.

Era il custode del locale pubblico, che probabilmente è stato colto da un malore fatale mentre svolgeva i soliti controlli notturni.

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 e la compagnia barracellare di Alghero.

Il corpo dello sfortunato custode, Simone Silanos, di Sassari, è stato trasportato all'ospedale Civile.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...