CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

Santa Maria di Pisa

Spaccio di eroina e cocaina: in manette una 31enne

Denunciata anche la madre della pusher, che ha cercato di impedire ai carabinieri di entrare in casa della figlia
la droga sequestrata (foto carabinieri di sassari)
La droga sequestrata (foto carabinieri di Sassari)

I carabinieri di Sassari hanno arrestato una 31enne, T.P., già nota alle forze dell'ordine, con l'accusa di spaccio di droga.

La donna, originaria di Sassari, è finita in manette al termine di un'attività di controllo dei militari in una palazzina del Quartiere di Santa Maria di Pisa, dove era stata notata una costante presenza di numerosi tossicodipendenti che compravano la droga.

Gli uomini dell'Arma hanno perquisito la casa della 31enne, che è stata trovata in possesso di 10 grammi tra eroina e cocaina, alcuni grammi di marijuana e il materiale per il confezionamento delle sostanze stupefacenti, tra cui bilancini e ritagli in cellophane.

L'arresto della donna è stato convalidato dal giudice del Tribunale di Sassari.

Ora la 31enne si trova ai domiciliari.

Nel corso dell’operazione i carabinieri hanno denunciato la madre della giovane, G.D., 63 anni che, dopo essersi della presenza dei militari pronti a entrare nell'abitazione della figlia, ha cercato di ostacolare il loro ingresso.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...