CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

il progetto

Porto Torres: bullismo e legalità, la Polizia incontra gli studenti

L'appuntamento è servito anche per ricordare le figure dei giudici Falcone e Borsellino
la questura di sassari (archivio l unione sarda)
La questura di Sassari (Archivio L'Unione Sarda)

Bullismo, cyberbullismo e uso consapevole di Internet.

Sono i temi del progetto di educazione alla legalità intrapreso dalla Polizia di Stato.

Questa mattina gli esperti della Questura di Sassari hanno incontrato gli alunni dell'Istituto Comprensivo numero 1 di Porto Torres con cui sono state affrontare le problematiche sempre più attuali legate ai giovani. L'appuntamento, in una giornata particolare dedicata alla memoria delle vittime della strage di Capaci, è servito per ricordare le figure dei giudici Falcone e Borsellino.

Durante l'incontro, tenuto da personale specializzato dell'ufficio Minori della divisione Polizia Anticrimine della Questura di Sassari, sono stati ricordati anche gli agenti di polizia che scortavano i due magistrati.

Il messaggio che viene rivolto alle istituzioni e alla cittadinanza, primi tra tutti i bambini, è orientato alla conservazione della memoria e degli ideali di coloro che hanno lottato e lottano ancora oggi contro ogni forme di mafia, illegalità e prevaricazione.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...