CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

il caso

Alunni chiusi in classe al buio: insegnante nella bufera a Sassari

Una professoressa di scuola media avrebbe rassegnato le dimissioni dopo una dura punizione inflitta agli studenti
immagine simbolo (pixabay)
Immagine simbolo (Pixabay)

Una professoressa di una scuola media di Sassari sarebbe stata costretta a rassegnare le dimissioni dopo aver costretto i propri alunni a restare in classe durante l'intervallo, a luci spente, completamente al buio.

Un provvedimento, a quanto trapela, che l'insegnante - che stava effettuando una supplenza - avrebbe preso per punire i ragazzi "rei" di esere stati troppo turbolenti durante la lezione.

Gli studenti, però, avrebbero informato dell'accaduto i genitori e sarebbe scattata la denuncia.

Per questo, l'insegnante avrebbe rinunciato all'incarico.

Sulla vicenda starebbero anche indagando le forze dell'ordine.

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...