CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

guardia costiera

Porto Torres, malore sulla nave da crociera: soccorso un anziano

Dopo l'allarme la Guardia costiera ha inviato sul posto una motovedetta. Poi il trasporto d'urgenza in ospedale
i soccorsi (foto guardia costiera)
I soccorsi (Foto Guardia Costiera)

Per un passeggero tedesco di 78 anni colto da malore il viaggio a bordo della nave da crociera Aidasol si è trasformato in un incubo.

Partita da Palma de Maiorca e diretta a Civitavecchia per una crociera nel Mediterraneo, la nave con 2375 passeggeri e 628 membri d'equipaggio ha dovuto cambiare rotta e approdare nel porto di Porto Torres per soccorrere l'uomo colpito da aritmia cardiaca, un'alterazione del battito del cuore con rischio di infarto.

I primi sintomi di scompenso al cuore e ai polmoni sono apparsi poco dopo le 19 quando la Aidasol si trovava a 50 miglia ad ovest dell'Asinara, l'uomo ha perso conoscenza e immediatamente si è attivata la macchina dei soccorsi.

Il comandante della nave ha contattato la sala operativa della Guardia Costiera di Porto dando l'allarme e chiedendo l'intervento di una motovedetta per le operazioni di trasbordo.

Accompagnato dalla moglie, l'uomo sbarcato alle 21.30 nel porto industriale, nel molo Asi 2 , è stato trasportato all'ospedale di Sassari dove si trova ricoverato.

Il comandante della capitaneria Emilio Del Santo sottolinea che "la tempistica e il coordinamento tra gli operatori come Guardia Costiera, 118, cirm, piloti, ormeggiatori e rimorchiatori del porto e comando della nave è estremamente importante per assicurare in tempi rapidi il malcapitato alle cure mediche necessarie".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...