CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

L'ordinanza

Porto Torres, riscaldamento fuori uso: elementari chiuse per 2 giorni

La scuola rimarrà chiusa domani e dopo domani
scuola elementare dess (foto mariangela pala)
Scuola elementare Dessì (foto Mariangela Pala)

Chiude per due giorni la scuola primaria Dessì, a Porto Torres, a causa dei riscaldamenti fuori uso.

Un intero edificio scolastico completamente al freddo, le linee di alimentazione dell'impianto di condizionamento hanno ceduto e il sindaco Sean Wheeler con un'ordinanza ha disposto la chiusura per le giornate del 23 e 24 gennaio per consentire alla ditta di provvedere alle riparazioni.

A riscontrare il danneggiamento la stessa società Engie che gestisce gli impianti termici a servizio degli edifici scolastici del Comune. Nei giorni scorsi la dirigente scolastica del Comprensivo 1 Anna Rita Pintadu aveva chiesto l'intervento dell'Ente per l'impossibilità a svolgere le attività didattiche in alcune classi viste le temperature proibitive diminuite anche a causa del freddo esterno.

La ditta in fase di realizzazione degli scavi per l'individuazione della linea danneggiata, ha potuto accertare che anche le ulteriori due linee di alimentazione hanno presentato uno stato di ammaloramento, causa delle perdite che hanno richiesto l'intervento straordinario. Questa mattina ha ceduto anche l'ultima linea ancora in funzione e pertanto, da oggi, l'edificio scolastico è completamente al freddo.

"Si sta provvedendo ad individuare le tubazioni all'ingresso della scuola elementare - scrive il sindaco nell'ordinanza - per posare delle linee provvisorie che consentano la riattivazione del sistema di riscaldamento nel più breve tempo possibile, con tempistiche stimate in circa 2 giorni, fermo restando condizioni climatiche favorevoli".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...