CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

Il furto

Denunciato il ladro del didgeridoo di Moses Concas, ma lo strumento non si trova

Il musicista sardo era stato derubato ad Alghero, in occasione di una sua esibizione in piazza
moses concas (foto l unione sarda)
Moses Concas (foto L'Unione Sarda)

Un giovane olbiese di 36 anni è stato denunciato dalla polizia per furto aggravato.

Secondo gli agenti era stato lui, infatti, lo scorso 8 dicembre ad Alghero, ad aver sottratto il didgeridoo al musicista sardo Moses Concas, durante una sua esibizione in piazza.

L'uomo, approfittando di una attimo di distrazione dell'artista, si sarebbe impossessato dello strumento musicale a fiato, un pezzo unico, di cui, tra l'altro, nonostante i numerosi appelli lanciati anche sui social, non si è più saputo nulla.

Lo strumento rubato (foto Facebook)
Lo strumento rubato (foto Facebook)

Non appena i musicisti erano spariti nel backstage, in piazza Pino Piras, subito dopo l'esibizione, il 36enne era salito sul palco per portare via il piccolo strumento, tanto caro all'artista sardo, anche perché glielo aveva regalato la fidanzata per il suo compleanno.

Le indagini condotte dal commissariato di Alghero hanno permesso di risalire all'identità dell'autore del gesto, il quale è stato denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...