CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

il dolore

La Proloco di Gesico in lutto per la morte di Gigliola Manca, cofondatrice dell'associazione

56 anni, ha perso la sua battaglia contro una malattia
gigliola manca (foto concessa)
Gigliola Manca (foto concessa)

È un periodo terribile per la Proloco di Gesico che, tra la fine del 2020 e questo inizio 2021, ha dovuto dire addio a quattro soci storici: Antonello Zedda, Pierpaolo Cocco, Omero Frongia e Gigliola Manca, scomparsa ieri sera a soli 56 anni dopo una malattia.

Era tra i fondatori dell'associazione turistica, instancabile promotrice delle tantissime iniziative culturali e di riscoperta delle tradizioni tenute nel piccolo centro dell'alta Trexenta negli ultimi 30 anni. Commovente e sincero il ricordo dei soci: "Hai contribuito a migliorare questo paese e per questo verrai ricordata per sempre. Sarai sempre nei nostri cuori perché una grande persona come te merita tutto il nostro affetto e la riconoscenza di una comunità".

Carlo Carta, storico presidente della Proloco, perde una collaboratrice sempre presente e una grande amica. "Ha combattuto come un drago, spesso dando la sensazione di prevalere su questo terribile male", dice Carta che porterà avanti le iniziative programmate insieme recentemente: "Anche nelle ultime settimane, quando le forze glielo hanno consentito, abbiamo discusso delle cose da fare nei prossimi mesi: la pubblicazione del libro, il trentesimo anniversario della Proloco, la valorizzazione del Monte San Mauro e della Sagra della lumaca. Resteremo uniti e organizzeremo ogni manifestazione, lo abbiamo promesso a Gigliola".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}