CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

Abbanoa

Siurgus Donigala, la riqualificazione della rete idrica in Trexenta

Interventi anche nei Comuni di Gergei, Gesico, Goni, Nurri, Orroli, Esterzili, Sadali e San Nicolò Gerrei
immagine simbolo (archivio l unione sarda)
Immagine simbolo (Archivio L'Unione Sarda)

Prosegue il piano di attivazione delle nuove reti idriche che Abbanoa sta realizzando in diversi centri della provincia.

Mercoledì 24 marzo i tecnici del gestore saranno a lavoro a Siurgus Donigala per procedere al collegamento delle nuove condotte realizzate lungo via Crespi.

Gli interventi saranno eseguiti a partire dalle 8.30: durante la mattinata e nel primo pomeriggio si verificheranno temporanee interruzione dell'erogazione nel centro abitato.

I lavori rientrano in uno degli appalti di efficientamento delle reti idriche finanziato con 3,2 milioni di euro ottenuti da Abbanoa tramite i fondi Cipe 27 destinati a opere strategiche nel settore idrico-potabile.

Interessa i Comuni di Gergei, Gesico, Goni, Nurri, Orroli, Siurgus Donigala, Esterzili, Sadali e San Nicolò Gerrei.

In tutti i centri interessati si sta procedendo alla completa riqualificazione della rete primaria di distribuzione idrica costituita da vecchie tubature ormai usurate e interessate da frequenti rotture e ingenti perdite idriche, tanto da richiedere numerosi interventi di riparazione da parte delle squadre di Abbanoa.

Al loro posto il gestore sta realizzando una nuova rete in ghisa sferoidale, materiale che garantisce la migliore resistenza.

Le nuove infrastrutture saranno tutte georeferenziate per una migliore gestione e una precisa individuazione una volta reinterrate.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...