CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

l'esplosivo

Miccia e detonatori recuperati dai carabinieri a Villaputzu

Le indagini sono scattate immediatamente
i carabinieri (foto l unione sarda serreli)
I carabinieri (foto L'Unione Sarda - Serreli)

Nel corso della mattinata di oggi a Villaputzu i carabinieri del nucleo operativo della compagnia di San Vito durante un servizio a largo raggio volto alla ricerca di armi hanno rinvenuto 10 metri di miccia a lenta combustione, 8 detonatori e 100 grammi di gelatina esplosiva da cava.

Il materiale era custodito all'interno di un involucro ben nascosto vicino a un anfratto in mezzo alla vegetazione a ridosso di una strada di accesso al centro abitato.

L'esplosivo è stato immediatamente messo in sicurezza dagli artificieri del Nucleo investigativo del Comando Provinciale Carabinieri di Cagliari che hanno deciso di far brillare il pericoloso materiale in un'area sicura non lontana dal luogo del ritrovamento.

Immediate le indagini coordinate dal capitano Stefano Colantonio. Diverse persone sono state già convocate in caserma, interrogate e rilasciate.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...