CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

la protesta

Muravera, i sindaci del Sarrabus: "Siamo con i pastori"

"Regione e Governo centrale devono finalmente affrontare il problema", dice il sindaco di Muravera
(l unione sarda serreli)
(L'Unione Sarda - Serreli)

Tutti schierati con i pastori anche i sindaci del Sarrabus.

Una solidarietà arrivata anche dalle popolazioni di Villasimius, Muravera, San Vito e Villaputzu e dagli studenti arrivati in massa per stare vicino ai pastori durante la loro manifestazione di protesta di questa mattina con lo sversamento di centinaia di litri di latte.

"Non possiamo che essere vicini agli allevatori - dice Sandro Porcu, sindaco di Villaputzu -. Impossibile fare pastorizia col prezzo del latte fermo a sessanta centesimi".

"Regione e Governo centrale devono finalmente affrontare il problema - aggiunge Marco Falchi, sindaco di Muravera -. Guai a fare promesse inutili. Sarebbe affossare l'economia di un settore storico come quello della pastorizia nel Sarrabus".

(L'Unione Sarda - Serreli)
(L'Unione Sarda - Serreli)

Eugenio Murgioni, sindaco di Castiadas: "La pastorizia ha bisogno di grandi attenzioni. La fuga dei pastori significherebbe spopolare ancora le campagne. Ricordo che qui nel Sarrabus la pastorizia fa parte della nostra storia".

Il sindaco di Villasimius Luca Dessì: "Siamo con i pastori: gente abituata a fare sacrifici, spesso in silenzio. Ora basta. Il latte va pagato per quello che vale".

Il sindaco di San Vito Marco Siddi: "Il prezzo del latte ha raggiunto i minimi storici. La grande protesta di questi giorni, più che giustificata, merita davvero l'attenzione delle nostre popolazioni: il grido è uno solo: noi siamo con i pastori".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...