CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

Irregolarità

Lavoro in nero, controlli della Finanza in un ristorante di Villasimius

Due dipendenti - che avrebbero dovuto lavorare rispettivamente 26 e 16 ore - prestavano la loro opera per 41 ore
un finanziere (foto guarda di finanza)
Un finanziere (foto Guarda di Finanza)

I finanzieri di Muravera hanno controllato un ristorante di Villasimius.

All'interno del locale le Fiamme gialle hanno trovato due dipendenti che in realtà lavoravano più ore rispetto a quelle indicate dal contratto: a fronte delle previste ore settimanali - 26 in un caso e 16 nell’altro - i due dipendenti svolgevano la loro attivitò per 41 ore, circostanza che ha consentito al datore di lavoro di pagare il surplus in nero e non corrispondere per le ore extra alcunché dal punto di vista assistenziale e previdenziale.

Per il titolare del ristorante è scattata la diffida a regolarizzare i lavoratori e una sanzione amministrativa da un minimo di 150 euro a un massimo di 1.500 euro.

(Unioneonline/s.a.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...