CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

Le criticità

Villacidro, fuoriesce acqua da una conduttura elettrica: campi al buio VIDEO

Il problema riguarda i campi da gioco del Tennis Club

È una conduttura per i cavi elettrici che alimentano le potenti luci per illuminare i campi da tennis: però fuoriesce l'acqua. Fino ad ora nessuno aveva visto la causa di ciò che da più di un mese costringe il circolo A.T.D. Tennis Club Villacidro al buio.

Non si possono può effettuare corsi e allenamenti serali, con grossi disagi per i soci adulti che nelle ore diurne sono ancora impegnati nelle varie attività lavorative: i campi possono essere usati solo alla luce del giorno e dopo le 17 ci si deve in qualche modo arrabattare nella vicina palestra, che tuttavia non è un campo al coperto.

I responsabili del Tennis Club avevano segnalato all'amministrazione comunale, proprietaria del centro sportivo che ospita i campi, il continuo spegnimento delle luci. Era il 9 dicembre scorso, e il sopralluogo effettuato dai tecnici comunali ha accertato un infiltrazione di acqua - probabilmente potabile - nella conduttura dei cavi elettrici, con la conseguente decisione obbligata di levare l'alimentazione elettrica alle luci.

Sembrerebbe sia problematico intercettare la perdita e riparare il tubo, o semplicemente chiudere il rubinetto (se ne esiste uno) che non faccia più arrivare l'acqua.

"Il problema è la mancanza di risorse, sia di fondi sia di personale da impiegare per questo tipo di manutenzioni" dice Marco Deidda, assessore allo sport del comune di Villacidro, che aggiunge "non manca molto allo sblocco dei fondi che arriveranno dalla Regione, e allora si potrà intervenire in modo più approfondito".

Gli impianti sportivi, le cui criticità sono lamentate anche in altre strutture del paese, dovranno quindi attendere il loro turno nella scaletta delle priorità. Nel frattempo l'acqua scorre.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...