CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

in viale repubblica

Oristano, botte da orbi ai giardini pubblici

Pronto l'intervento dei carabinieri: fermato un gruppo di extracomunitari
i giardini dopo la rissa (l unione sarda sanna)
I giardini dopo la rissa (L'Unione Sarda - Sanna)

Un gruppo di extracomunitari ospiti di alcune strutture del capoluogo è rimasto coinvolto in una furibonda rissa a Oristano.

Sei o sette giovani, quasi tutti nordafricani, si sono affrontati tra di loro con calci e pugni all'interno dei giardini pubblici di viale Repubblica.

Non hanno risparmiato neppure i contenitori dei rifiuti, utilizzati come oggetti contundenti. Se li sono lanciati addosso pieni dei rifiuti che contenevano.

Sono stati i residenti a chiedere l'intervento delle forze dell'ordine. In viale Repubblica sono così arrivati due equipaggi dei carabinieri della Compagnia di Oristano.

I militari hanno bloccato i giovani stranieri e li hanno accompagnati in caserma per gli opportuni accertamenti.

I carabinieri hanno acquisito anche le registrazioni dell'impianto di videosorveglianza del Comune.

Gli effetti della violenta rissa sono rimasti ben visibili, come hanno denunciato dei cittadini.

I vialetti, e le aiuole dei giardini erano strapieni di rifiuti: bottiglie, cartacce, piatti di plastica, come hanno denunciato diversi utenti.

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...