CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

il piano

Vasto rogo sulla 131, scatta l'allarme a Oristano: ma è un'esercitazione

Lo scopo era quello di testare le modalità di risposta
la sala operativa della prefettura dove stata coordinata l esercitazione (foto ufficio stampa)
La sala operativa della Prefettura dove è stata coordinata l’esercitazione (foto ufficio stampa)

La simulazione di un incendio che ha interessato la Statale 131, diverse strade provinciali, la linea ferroviaria, alcune borgate agricole e la periferia di Arborea comprese alcune strutture turistiche è stata coordinata dalla Prefettura di Oristano, nell'ambito di una esercitazione di protezione civile, senza coinvolgere la popolazione.

Obiettivo era quello di testare e implementare il Piano provinciale nelle giornate estive considerate ad alto rischio.

All'esercitazione hanno partecipato: Prefettura, Questura, Carabinieri, Guardia di Finanza, Vigili del fuoco, Polstrada, Capitaneria di porto, Forestale, Rete ferroviaria italiana (RFI), Anas, il 118, il sindaco di Arborea, l'Anas, e un rappresentante del Comune di Oristano.

Sul campo è stato simulato lo sviluppo di un incendio boschivo che ha percorso un tratto del territorio del Comune di Arborea interessando la Statale 131, la rete ferroviaria tra Cagliari e Oristano, l'abitato e successivamente la marina di Arborea.

"Scopo dell'esercitazione - spiega una nota della Prefettura - è stato quello di standardizzare le modalità di risposta operativa delle forze che, in caso di evento reale, si trovano a lavorare a stretto contatto e testare le comunicazioni tra sale operative".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...