CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

le parole del sindaco

Investimenti per 75mila euro ad Arcidano

I fondi destinati al decoro e all'arredo urbano
la piazzetta cera (foto l unione sarda sanna)
La piazzetta Cera (foto L'Unione Sarda - Sanna)

Altri 35mila euro verranno investiti dal Comune di San Nicolò d'Arcidano per arricchire l'arredo urbano e il verde pubblico. Il sindaco spiega che i nuovi interventi sono finalizzati a garantire un paese pulito, fruibile, decoroso e al miglioramento della qualità della vita dei cittadini.

"La prossima fornitura - osserva il primo cittadino Emanuele Cera - prevede il posizionamento di colonne getta sigarette, cestini porta carte, paletti dissuasori, archetti parapedonali, transenne parapedonali, tabelloni per affissione manifesti, panchine e fioriere che saranno collocate in diversi punti del centro urbano con particolare riferimento alle strade principali e al centro storico. Quest'ultimo, a breve, con un investimento di 40mila euro sarà implementato attraverso la realizzazione di una nuova tettoia realizzata in blocchi, con pilastri in granito grezzo, copertura in canne e tegole sarde, dove all'interno sarà realizzato un caratteristico forno del pane in mattoni crudi come quelli utilizzati in passato per la fattura del pane. Il loggiato sarà attrezzato con tutti i vecchi oggetti del passato riguardanti la panificazione. Sarà realizzato inoltre, a breve, un arco e un portale nella Piazzetta Cera dove è stato allestito il museo all'aperto dell'arte contadina".

Recentemente è stato realizzato un nuovo murale in viale Repubblica a cura dell'artista Daniele Pillitu di Villasor e attualmente è in corso di realizzazione a cura di Nicolas Bembo un'altra opera in Via Regina Elena.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...