CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

l'infortunio

Fuori pericolo il meccanico di Terralba ustionato da una fiammata

Il 55enne è stato portato all'ospedale Santissima Annunziata di Sassari
l ospedale santissima annunziata (archivio l unione sarda)
L'ospedale Santissima Annunziata (Archivio L'Unione Sarda)

È fuori pericolo Roberto Fais, il meccanico di 55 anni di Terralba ustionato da una fiammata ieri sera mentre verificava il motore di un'auto.

L'uomo, ricoverato nel reparto grandi ustionati dell'ospedale Santissima Annunziata di Sassari, ha parlato anche con il fratello Tonino, a conferma del miglioramento delle condizioni di salute.

Il meccanico, che gestisce insieme ai fratelli un'avviata officina in via Porcella a Terralba, ha riportato delle ustioni di 3° grado alla testa, al torace e alle braccia. I medici non hanno ancora sciolto la prognosi e dovrà attendere 24 ore prima di avere una diagnosi completa sulla gravità delle lesioni.

L'infortunio era accaduto poco dopo le 19 nella zona di Narbonis, periferia di Terralba. Roberto Fais aveva raggiunto un cliente per un appuntamento di lavoro. Avrebbe dovuto controllare un'auto e trasferirla in officina per una messa a punto. Dopo averla messa in moto aveva aperto il cofano per controllare l'entità dei danni, quando si era sprigionata una fiammata che lo aveva investito in pieno.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...