CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

gran bretagna

Un oristanese alla maratona di Londra: "Dedico la gara a Doddore Meloni"

Andrea Mulas affronta una nuova impresa
andrea mulas con cristina puddu (foto l unione sarda pinna)
Andrea Mulas con Cristina Puddu (foto L'Unione Sarda - Pinna)

Andrea Mulas, maratoneta oristanese, è pronto per la sua nuova impresa: domenica parteciperà alla maratona di Londra, una delle sei competizioni più partecipate e prestigiose al mondo.

E questa volta quei 42 chilometri avranno un sapore speciale perché domenica è anche Sa Die De Sa Sardigna: "Sarà una giornata importante perché è una ricorrenza fondamentale per la nostra terra e poi perché era proprio il 28 aprile di due anni fa che l’indipendentista Doddore Meloni era stato arrestato", ha fatto sapere Mulas che ha presentato la sua avventura insieme a Cristina Puddu, l’avvocato di Meloni che proprio nei giorni scorsi ha ottenuto la riapertura del fascicolo sulla morte del fondatore della Repubblica di Malu Entu (morto due anni fa mentre era detenuto e dopo quindici giorni di sciopero della fame e della sete).

A Doddore Meloni sarà dedicata la maratona di Londra dello sportivo oristanese, già noto per aver corso diverse maratone con il costume e le maschere tradizionali sarde. "Come messaggero di pace porterò i saluti della nostra terra ai conterranei e anche dei doni per la regina Elisabetta come la Carta de Logu che, come e prima della Magna Charta, esprime i principi della carta universale dei diritti dell’uomo" ha detto Mulas.

Insieme a lui anche il fotografo Gianfranco Casu, autore degli scatti dei libri Maluentu, Sartiglia e Istanti di Sardegna.

Valeria Pinna

***

https://www.unionesarda.it/sardi-nel-mondo

Potete inviare le vostre lettere, foto, video e notizie a isardinelmondo@unionesarda.it

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...