CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

ambiente

Discarica di rifiuti speciali a Nurachi: area sequestrata, denunciato 38enne

Più di cinque metri cubi di ferro, pneumatici, imballaggi di plastica e pedane di legno
i carabinieri del noe di cagliari (foto l unione sarda sanna)
I carabinieri del Noe di Cagliari (foto L'Unione Sarda - Sanna)

Oltre cinque metri cubi di rottami ferrosi, penumatici, imballaggi di plastica e pedane di legno, sono stati individuati dai carabinieri della zona artigianale di Nurachi.

Le indagini dei carabinieri della stazione di Riola Sardo, diretti dal maresciallo Raimondo Orgiu, erano scattate alcuni giorni fa, dopo una segnalazione. I militari hanno effettuato un accertamento e chiesto l'intervento dei carabinieri del Noe, il nucleo ecologico, diretto dal maggiore Angelo Rubechini.

Nel lotto intestato a M. M., 38 anni, disoccupato di Nurachi, erano stati stipati decine di quintali di rifiuti che la legge classifica come speciali non pericolosi ma che vanno conferiti in apposita discarica.

Una vera e propria discarica a cielo aperto che ha fatto scattare immediatamente il sequestro stesso dell'area e la relativa denuncia per il proprietario.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...