CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

il progetto

Presentato a Oristano il Polo didattico regionale dei Vigili del fuoco VIDEO

Avrà sede nella zona industriale della città

Costerà 2,5 milioni di euro e sorgerà nella zona industriale di Oristano il Polo didattico regionale dei vigili del fuoco. Il progetto è stato illustrato dal sottosegretario all'Interno Stefano Candiani e dal comandante nazionale dei vigili del fuoco Fabio Dattilo.

La nuova struttura sorgerà accanto al Comando provinciale e ospiterà la scuola di formazione, una piscina, le aule, 42 posti letto. Le risorse per realizzarla sono già inserite nel Bilancio 2019/2020, ed è la prima opera di questo genere che viene creata in Italia. Sarà punto di riferimento nell'Isola anche per la posizione baricentrica del capoluogo.

Il sindaco di Oristano Andrea Lutzu ha portato il saluto del Comune e ha ringraziato il ministero e il Corpo nazionale dei vigili del fuoco, la Regione e il Consorzio industriale per aver concesso alla città questa importante opportunità.

Il comandante nazionale dei vigili del fuoco Fabio Dattilo ha spiegato le finalità del polo didattico, così come il capo dipartimento del ministero Salvatore Mulas ha espresso il proprio compiacimento per la scelta di Oristano. Il presidente del Consorzio industriale provinciale Massimiliano Daga ha spiegato che l'ente ha accelerato i tempi di avvio delle procedure amministrative per consentire l'avvio del progetto. Il comandante dei vigili del fuoco di Oristano Luca Manselli ha ringraziato gli studenti dell'Istituto Mossa che hanno realizzato il plastico del progetto e ha auspicato che il Polo didattico possa formare in un futuro i vigili del fuoco subacquei.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...