CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

L'incidente in via Cagliari

Oristano, auto investe una ragazza e poi scappa: caccia al pirata della strada

È accaduto intorno alle 21, la giovane stava attraversando la strada quando è stata travolta
i soccorsi (foto elia sanna)
I soccorsi (foto Elia Sanna)

Una ragazza di Oristano è in gravi condizioni al San Martino dopo essere stata investita da un'auto pirata in via Cagliari.

L'incidente, l'ennesimo che vede coinvolto un pedone ad Oristano, è avvenuto poco dopo le 21, all'altezza della rotonda con la via Tirso.

Secondo quanto è stato accertato dalla polizia un automobilista avrebbe investito la ragazza sulle strisce pedonali e poi è scappato senza fermarsi a soccorrerla. Il pedone è stato scaraventato violentemente sull'asfalto battendo la testa.

Anche quel tratto della via Cagliari, come la gran parte delle principali strade della città, è scarsamente illuminato e in quel momento pioveva a dirotto.

I soccorsi sono stati immediati, sul posto è arrivata un'ambulanza della Croce Rossa e una pattuglia della squadra volanti della Questura di Oristano.

La ferita è stata trasferita al pronto soccorso del San Martino. Non si conosce ancora la prognosi ma la ragazza avrebbe riportato un trauma cranico provocato dall'impatto con l'asfalto.

Gli agenti della Questura hanno effettuato i rilievi di legge. Stanno ora cercando di ricostruire le fasi dell'incidente con l'obiettivo di rintracciare il pirata della strada.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...