CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

Le attività

Oristano, giornata degli sport paralimpici: in campo 300 studenti

La manifestazione è organizzata da Special Olympics, un Movimento globale che si occupa di inclusione e rispetto
in campo 300 studenti (foto valeria pinna)
In campo 300 studenti (foto Valeria Pinna)

Oristano diventerà per un giorno la capitale degli sport paralimpici e dell’inclusione.

Venerdì oltre 300 studenti parteciperanno alla Giornata Regionale di inclusione “Special Olimpics” nella palestra dell’Istituto Mossa, dalle 9 alle 13.30.

Per tutta la mattina si svolgeranno attività sportive tra le squadre formate da ragazzi con disabilità e dagli altri compagni nella convinzione che "lo sport unificato è la strategia vincente per le scuole e i giovani. Si basa sulla convinzione che gli studenti che 'giocano unificato' diventano persone migliori, pronte ad aiutare gli altri, a condividere responsabilità – spiega Tore Melis, referente dell’Ufficio scolastico provinciale - Osserviamo anche come gli studenti coinvolti nello sport unificato imparino ad avere pazienza e sviluppino buone capacità di empatia e compromesso. Imparano ad abbracciare la diversità e a rispettare le differenze".

La manifestazione è organizzata da Special Olympics, un Movimento globale che si occupa di inclusione e rispetto, l’Ufficio scolastico provinciale e il Comune di Oristano.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...