CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

vandali in azione

Oristano, ascensore in tilt al centro culturale: "Qualcuno l'ha rotto facendoci dentro la pipì"

La denuncia di Marcello Marras, direttore della struttura. Danneggiata la scheda madre
vandali al centro servizi culturali fanno la pip dentro l ascensore e lo mettono fuori uso (foto valeria pinna)
Vandali al Centro servizi culturali: fanno la pipì dentro l’ascensore e lo mettono fuori uso (Foto Valeria Pinna)

Vandali hanno messo fuori uso l’ascensore del Centro servizi culturali di via Oristano con la pipì.

Può suonare strano ma è quanto accaduto nei giorni scorsi ed è stato scoperto solo oggi alla riapertura del Centro, dopo la pausa della festa dell’Immacolata. È stato il direttore dell’Unla Marcello Marras ad accorgersi che qualcosa non andava quando ha provato ad azionare l’ascensore.

A quel punto sono intervenuti i tecnici che da subito hanno sentito un forte odore di urina ma mai avrebbero pensato che proprio la pipì potesse essere la causa del guasto.

Dopo numerose verifiche però è stato accertato che "l’urina aveva corroso la scheda madre e mandato in tilt il sistema – ha raccontato Marras – Presumibilmente qualcuno tra giovedì e venerdì ha usato l’ascensore per fare i propri bisogni".

Adesso l’ascensore è inutilizzabile, è già stato ordinato il pezzo di ricambio ma per poterlo sostituire ma ci vorrà un po’ di tempo. Per qualche giorno quindi potrebbero esserci disagi per le persone che, non potendo salire le scale, utilizzano l’ascensore.

Senza contare i costi in più a carico del Centro per la riparazione e le manutenzione.

Valeria Pinna

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...