CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

Peste suina

Talana e Villagrande, abbattuti 181 suini non registrati

Sono 112 i capi abbattuti a Talana, 69 a Villagrande
dei suini (archivio l unione sarda)
Dei suini (Archivio L'Unione Sarda)

Maiali clandestini abbattuti a Talana e Villagrande: 181 suini non registrati e non sottoposti ai controlli sanitari sono stati individuati e "depopolati" questa mattina dai tecnici dell'Unità di progetto nell'ambito dei controlli del territorio contro la peste suina africana.

A Talana i capi abbattuti a Funfales sono 112, mentre 69 quelli trovati nelle campagne di Sa Perdarba a Villagrande Strisaili.

Sotto il coordinamento dell'Unità di progetto e in collaborazione con Prefettura e Questura di Nuoro sono intervenute le squadre di veterinari e ausiliari dell'Ats, i veterinari dell'Istituto zooprofilattico, gli uomini del Corpo forestale e di Vigilanza ambientale e il personale di Forestas.

L'Unità di progetto, ancora una volta, invita tutti coloro che detengono suini non registrati e allevati illegalmente, a regolarizzare la propria posizione per non contribuire alla diffusione della peste: "Privando, in questo modo, le proprie comunità del diritto di allevare i maiali nel rispetto delle regole e di poterli trasformare in prodotti della nostra tradizione".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...