CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

il riconoscimento

Oristano è città europea dello sport 2019: la cerimonia a Roma

Le autorità comunali sono state ricevute dal presidente del Coni Giovanni Malagò

Oristano è città europea dello sport 2019.

Questa mattina il Presidente del Coni Giovanni Malagò e il presidente di Aces Italia Vincenzo Lupatelli hanno consegnato il riconoscimento al sindaco Andrea Lutzu e all'assessore allo Sport Francesco Pinna.

Il riconoscimento è stato assegnato anche ai comuni di Livorno, Mantova e Vercelli.

La cerimonia, organizzata da Aces (la Federazione delle Capitali e delle Città Europee dello Sport) e dal Comitato olimpico nazionale, si è svolta a Roma, nel Salone d'onore del Coni, al Foro Italico, alla presenza di numerosi sindaci e campioni olimpici.

I premi di Capitale, Città, Comunità e Comuni Europei dello Sport dal 2001 sono assegnati da ACES Europe, un'associazione non profit con sede a Bruxelles.

L'assegnazione dei riconoscimenti avviene secondo i principi di responsabilità e di etica, nella consapevolezza che lo sport è un fattore di integrazione nella società, il miglioramento della qualità della vita e la salute di chi lo pratica.

Soddisfazione da parte del sindaco Lutzu e dell'assessore Pinna che hanno dichiarato: "Questo riconoscimento ci inorgoglisce molto, da tempo siamo impegnati per cercare di migliorare le nostre strutture sportive".

Al tempo stesso Oristano negli ultimi mesi ha ospitato eventi sportivi di rilievo dalla pallavolo passando per il surf fino all’equitazione con una attenzione particolare per le attività paralimpiche.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...