CRONACA SARDEGNA - SULCIS IGLESIENTE

denunciato

Carbonia, bussa al vicino con la pistola in pugno: "Basta, fai troppo rumore"

A finire nei guai dopo l'intervento dei carabinieri un uomo di 65 anni
il revolver e le altre armi sequestrate (foto carabinieri)
Il revolver e le altre armi sequestrate (Foto Carabinieri)

Il vicino era, a suo dire, troppo rumoroso. E lui per invitarlo a maggiore silenzio si è presentato alla sua porta, armato di revolver, con il colpo già in canna.

È accaduto a Carbonia, dove un uomo di 65 anni è stato denunciato per minaccia aggravata.

A dare l'allarme al 112 è stata la vittima, che di fronte alla pistola spianata è fuggita terrorizzato.

Sul posto sono poi arrivati i carabinieri, che hanno perquisito l'auto e l'abitazione del 65enne, trovando la pistola e altre armi e munizioni regolarmente detenute, ma finite comunque sotto sequestro.

Dopo essere finito nei guai il 65enne ha raccontato di aver agito in quel modo perché esasperato per i continui schiamazzi provenienti dalla casa accanto, in particolare durante la notte.

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...