CRONACA SARDEGNA - OGLIASTRA

Il raggiro

Jerzu, truffa ai danni di un caseificio: denunciato un 25enne

L'uomo, spacciandosi per un commerciante, ha ordinato diverse forme di pecorino senza però mai pagare il prodotto
il pecorino (archivio l unione sarda)
Il pecorino (Archivio L'Unione Sarda)

Un 25enne è stato denunciato per truffa ai danni di un caseificio dell'Ogliastra.

Il giovane, di origine pakistana e residente a Milano, aveva contattato l'azienda spacciandosi per un commerciante del Nord Italia interessato all'acquisto del pecorino sardo.

Successivamente il falso commercianteha effettuato due distinti ordini di forme di formaggio con relativo indirizzo di consegna della merce e con la promessa che all'arrivo del prodotto avrebbe effettuato il pagamento.

L'amara sorpresa quando il proprietario ha scoperto che si trattava solo di un truffatore: dopo aver ritirato la merce, l'uomo ha infatti fatto perdere le sue tracce senza pagare il prodotto.

Il titolare del caseificio ha presentato denuncia ai carabinieri. Una volta prese tutte le informazioni utili per l'avvio delle indagini, i militari hanno individuato e denunciato il pakistano.

Antonio Serreli

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...