CRONACA SARDEGNA - NUORO E PROVINCIA

gesti concreti

Avis nelle scuole di Macomer: la campagna per la donazione

La promozione rivolta ai giovani
una campagna dell avis di macomer (foto l unione sarda nachira)
Una campagna dell'Avis di Macomer (foto L'Unione Sarda - Nachira)

Promuovere fra le giovani generazioni l'importanza del dono e degli stili di vita sani, responsabili e solidali, per far sperimentare loro una cittadinanza attiva attraverso il gesto concreto della donazione di sangue.

Con il progetto portato avanti nei giorni scorsi dall'Avis di Macomer nelle scuole cittadine, numerosi giovani hanno donato il sangue, nella maggior parte dei casi per la prima volta. "Due importantissime giornate di sensibilizzazione e donazione - spiega Francesco Sussarellu, presidente dell'associazione macomerese - sono state realizzate con successo presso l'Istituto superiore Sebastiano Satta e il Liceo Galileo Galilei, grazie alla disponibilità e l'entusiasta adesione da parte dei dirigenti scolastici Massimo De Pau e Gavina Cappai. Il progetto rientra nella programmazione annuale dell'Avis Macomer".

Un gran numero di studenti, con grande senso di responsabilità e impegno civico, ha potuto così donare il sangue all'autoemoteca sistemata nel piazzale della scuola dall'Avis Macomer, impegnata costantemente in campagne per incentivare la donazione.

"In questa fase storica - dice Andrea Manus, vicepresidente Avis - in cui è sempre più impellente la necessita di scorte di sangue, specie in Sardegna dove la donazione non copre il fabbisogno (anche a causa dell'alta incidenza della Talassemia), diventa urgente avvicinare il maggior numero di persone, in particolare i giovani, alla buona pratica della donazione e a prendere coscienza dell'importanza della solidarietà, della generosità e del dono disinteressato".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...