CRONACA SARDEGNA - NUORO E PROVINCIA

stranezze

Piove tanto, ma nel rione Santa Maria a Macomer manca l'acqua

Abbanoa sta cercando di trovare una soluzione
macomer (archivio l unione sarda)
Macomer (Archivio L'Unione Sarda)

Da qualche mese, ormai, manca l'acqua nel rione più popoloso di Macomer, quello di Santa Maria. Anzi, il mistero si infittisce sulle cause, che impongono pesanti restrizioni.

L'acqua non viene erogata nelle ore notturne, mentre durante la giornata la pressione è minima, lasciando le case popolari senz'acqua.

"Abbiamo chiesto l'intervento dei tecnici di Abbanoa - dice l'assessore Marco Manus - per cercare di risolvere il problema, che effettivamente assilla gli abitanti del popoloso rione. Sappiamo che vi sono delle verifiche in corso. Speriamo che prima di Natale il problema venga risolto".

La situazione è però drammatica, perché numerose famiglie non dispongono di riserve di acqua, in particolare nelle case popolari.

"Siamo costretti a lavarci con l'acqua delle bottiglie comprate al supermercato - dice un'anziana signora - ma la bolletta ce la fanno pagare ugualmente in maniera salata".

Ad Abbanoa cercano di trovare una soluzione. Da qualche giorno i tecnici solo al lavoro per individuare il problema.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...