CRONACA SARDEGNA - MEDIO CAMPIDANO

sicurezza

A Villamar al via il progetto della videosorveglianza

Le telecamere, ha detto il sindaco, saranno collocate in punti sensibili del centro abitato
il centro abitato di villamar (foto l unione sarda pintori)
Il centro abitato di Villamar (foto L'Unione Sarda - Pintori)

Il centro abitato di Villamar sarà più sicuro e controllato grazie a un impianto di videosorveglianza.

La Giunta municipale, presieduta dal sindaco Fernando Cuccu, ha approvato il progetto definitivo per la sistemazione di telecamere con una spesa prevista di 71mila euro: 57mila euro concessi grazie a un patto sottoscritto con la Prefettura di Cagliari e 14mila la quota di cofinanziamento comunale.

Il primo cittadino ha spiegato: "Ora il progetto sarà inviato alla Prefettura per l'autorizzazione definitiva, poi procederemo con l'appalto e l'inizio dei lavori. Le telecamere saranno collocate in punti sensibili del centro abitato, come gli ingressi del paese, le scuole e il municipio. Un'iniziativa a tutela dei cittadini e della loro sicurezza".

Non solo: "Presto approveremo anche un altro progetto per l'ampliamento dell'impianto di videosorveglianza, finanziato dalla Regione con ulteriori 70mila euro".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...