CRONACA SARDEGNA - MEDIO CAMPIDANO

irregolarità

Lavoratore "in nero" in un ristorante del Medio Campidano, scatta la diffida

Il titolare è stato diffidato a regolarizzare la posizione del dipendente
foto guardia di finanza
Foto Guardia di finanza

Un dipendente che lavorava in modo non regolare. La scoperta è stata fatta dalla Guardia di finanza di Sanluri che ha effettuato un controllo nei confronti di un operatore commerciale del Medio Campidano attivo nel settore della ristorazione.

Le verifiche effettuate sul posto hanno consentito alle Fiamme gialle di rilevare la presenza di due dipendenti, uno dei quali era privo di qualsiasi regolarizzazione formale del rapporto di impiego sia sotto il profilo contributivo sia assicurativo.

Il titolare è stato quindi diffidato a regolarizzare la posizione e ha ricevuto una sanzione amministrativa pari, nel massimo, a 9mila euro. Inoltre è stata inviata all'Ispettorato territoriale del lavoro di Cagliari la proposta di sospensione dell'attività imprenditoriale.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...