CRONACA SARDEGNA - GALLURA

la scoperta

Trovati due ordigni bellici nelle acque dell'isola di Tavolara

Le bombe sono state fatte brillare
uno degli ordigni ritrovati (foto polizia di sassari)
Uno degli ordigni ritrovati (foto polizia di Sassari)

I Sommozzatori della Questura di Sassari hanno scoperto vicino all’Isola di Tavolara, area marina protetta, due ordigni bellici, uno di 37 centimetri e l’altro di 55 centimetri.

Impossibile stabilire con certezza le origini delle due bombe a causa le condizioni di deterioramento, ma si ipotizza che possano risalire alla seconda guerra mondiale.

Gli operatori intervenuti hanno subito messo in sicurezza lo specchio d’acqua limitrofo agli ordigni.

Le bombe sono fatti brillare da personale dei Sommozzatori del Nucleo S.D.A.I. di La Spezia.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...