CRONACA SARDEGNA - GALLURA

finanza in azione

Tempio, blitz nei negozi cinesi: sequestri, denunce e multe per 125mila euro

Raffica di ispezioni dei baschi verdi: 260mila articoli ritirati, tra prodotti e giocattoli per bambini
guardia di finanza (l unione sarda)
Guardia di finanza (L'Unione Sarda)

Più di 260mila articoli contraffatti o non sicuri sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza di Sassari nel corso di un blitz nei negozi gestiti da cinesi a Tempio Pausania.

L'operazione ha riguardato cinque esercizi commerciali, i cui scaffali sono stati passati al setaccio dai baschi verdi, alla ricerca di irregolarità.

E durante i controlli i militari hanno appunto scovato migliaia e migliaia di prodotti con marchio "tarocco" oppure messi in vendita senza istruzioni o indicazioni di sicurezza su origine e materiali.

Sempre nel corso delle perquisizioni gli uomini delle Fiamme gialle hanno scovato centinaia e centinaia di giocattoli e costumi contraffatti di alcuni tra i personaggi più amati dai più piccoli, come i Pj Masks o Lol surprise, "tutti - spiega la Finanza - fedelmente riprodotti e confezionati in modo da ingannare il consumatore".

Quattro persone, tutte di origine cinese, sono state denunciate.

Per loro sanzioni amminisrtative pari a 125mila euro.

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...