CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

cagliari

Ruba al supermarket, poi fugge dai domiciliari: marocchino rimpatriato

Il foglio di via consegnato dalla Polizia che lo ha rintracciato dopo l'evasione, accompagnandolo in un Cpr
(foto polizia)
(Foto Polizia)

Ha violato ripetutamente la legge e perso i requisiti per mantenere la carta di soggiorno.

Per questo a breve salirà su un aereo per tornare nel suo Paese d'origine.

Si tratta di un uomo di origine marocchina, Ben Cheikh Abdeljalal, 37 anni, arrestato lo scorso 19 marzo con l'accusa di furto aggravato, dopo essere stato sorpeso a depredare merce nel supermercato Ovs di via Dante a Cagliari.

Dopo il fermo era stato condotto ai domiciliari, ma il giorno dopo si era reso irreperibile, facendo perdere le proprie tracce.

Ora gli uomini della Questura del capoluogo lo hanno rintracciato, notificandogli il decreto d'espulsione, senza possibilità di appello.

L'uomo, infatti, oltre ai reati commessi, si è anche separato dalla moglie e ha perso la responsabilità genitoriale sui figli.

Nelle prossime ore verrà dunque rimpatriato.

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...