CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

maltrattamenti

Ubriaco, picchia il padre e il fratello: Cagliari, 44enne in cella

I carabinieri sono intervenuti in via Utzeri per arrestare un uomo, ora rinchiuso nel carcere di Uta
il carcere di uta (archivio l unione sarda)
Il carcere di Uta (Archivio L'Unione Sarda)

Completamente ubriaco ha iniziato a picchiare il fratello e poi, quando è intervenuto il padre per cercare di calmarlo, ha malmenato anche lui.

Per questo, i carabinieri lo hano arrestato, con l'accusa di maltrattamenti in famiglia.

Ora si trova rinchiuso nel carcere di Uta.

Si tratta di un 44enne, M.A., e lite sfociata in percosse è avvenuta a Cagliari, in un'abitazione di via Utzeri.

Secondo quanto accertato dai militari l'uomo, già noto alle forze dell'ordine, non era nuovo a simili comportamenti violenti nei confronti dei familiari.

Durante l'ultimo scatto d'ira, aggravato dai fumi dell'alcol, l'uomo aveva lasciato la casa per andare a dormire, così aveva detto, a casa di conoscenti.

Invece, è ritornato, ma trovando la porta chiusa, ha iniziato a danneggiarla nel tentativo di entrare.

A quel punto sono intervenuti i carabinieri che, nonostante un suo tentativo di nascondersi, sono riusciti a fermarlo e a mettergli le manette ai polsi.

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...