CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

blitz antidroga

Spaccio a Cagliari, tre persone in manette

Gli agenti hanno effettuato due distinti interventi
un auto della polizia (archivio l unione sarda)
Un'auto della polizia (Archivio L'Unione Sarda)

Tre arresti in poche ore a Cagliari da parte della polizia.

Ieri pomeriggio gli agenti hanno notato in piazza Medaglia Miracolosa un viavai di persone conosciute come tossicodipendenti: si avvicinavano a due giovani e in tutta fretta si allontanavano.

Alla vista delle divise, i due hanno tentato la fuga ma sono stati bloccati. Uno in particolare, A.M., 28 anni, ha manifestato insofferenza al controllo. Nella tasca della tuta che indossava aveva 11 involucri termosaldati contenenti cocaina per un totale di circa 3 grammi. Si è poi scoperto che fosse stato raggiunto dalla misura di sorveglianza speciale e quindi non potesse allontanarsi di casa.

L'altro intervento è avvenuto in via Premuda dove un'auto con a bordo due persone alla vista della polizia ha accelerato tentando di far perdere le proprie tracce. La macchina è stata bloccata all'altezza di viale Monastir. Nell'abitacolo c'erano F.P., 34 anni, e il 23enne G.P., entrambi di Domusnovas e già noti alle forze dell'ordine.

Effettuata la perquisizione, sotto la ruota di scorta sono stati ritrovati due panetti di hashish dal peso di 200 grammi, e nel portafoglio del 34enne anche 300 euro in banconote di vario taglio, probabile provento dello spaccio.

Oggi è previsto il processo per direttissima.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...