CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

Cagliari

Rapina al negozio di ottica, in manette il "re delle spaccate"

L'uomo è stato arrestato dopo che aveva sfondato con l'auto il negozio di ottica in piazza Costituzione
(foto polizia)
(Foto Polizia)

Furto aggravato, ricettazione e possesso di arnesi atti allo scasso: sono i reati che hanno portato, nella notte, all'arresto di Maurizio Piras, 44enne pluripregiudicato di Quartu e noto come "il re delle spaccate".

I fatti attorno alle 4.50, quando una chiamata al 113 ha avvisato di un furto in atto nel negozio di ottica di piazza Costituzione a Cagliari.

La telefonata riferiva di un uomo con il volto coperto da un passamontagna, che dopo aver sfondato con l'auto, utilizzata come ariete, la vetrina del negozio, era penetrato nel locale.

Immediato l'intervento della volante, con l'uomo che, con una borsa della spesa in mano, si è dato a una precipitosa fuga.

Bloccato dagli agenti, è stato trovato in possesso di oltre 100 paia di occhiali di diversi marchi prestigiosi per un valore di 28.500 euro.

Nel corso delle verifiche è emerso che l'auto utilizzata per sfondare la vetrina, una Fiat 500, era stata rubata.

Piras, processato con rito per direttissima, era già sottoposto all'affidamento in prova, per 8 anni, come stabilito dal Tribunale di Sorveglianza di Cagliari.

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...