CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

in piazza San Cosimo

Cagliari, edicolante multato per la bacheca in strada

Oltre 170 euro di multa per Roberto Bachis. "Ma volevo solo far rispettare il divieto di sosta"
roberto bachis (l unione sarda cocco)
Roberto Bachis (L'Unione Sarda - Cocco)

Quella bacheca con le locandine dei giornali gli serviva, certo, per annunciare ai lettori quello che avrebbero trovato sul giornale.

Ma, per Roberto Bachis, giornalaio di piazza San Cosimo a Cagliari, aveva anche un'altra funzione: piazzata in strada, proprio davanti alla sua edicola, impediva alle auto di parcheggiare là davanti.

Una cosa che, in teoria, non sarebbe dovuta essere necessaria: in quel tratto di via San Lucifero vige il divieto di sosta con rimozione. Cartello che nessuno rispetta.

"Ogni giorno - racconta - devo uscire quattro, cinque volte per chiedere di non lasciare l'auto là davanti". Giovedì, ha fatto lo stesso invito a un automobilista che non ha gradito: ha chiamato la Polizia municipale che, dopo aver multato tutte le auto in sosta vietate, ha elevato una sanzione anche nei suoi confronti: 173 euro di multa (ridotta a 121,10 se pagata entro cinque giorni).

"Sia chiaro - puntualizza - niente da dire nei confronti degli agenti: hanno fatto il loro dovere. Ma perché quel divieto non viene fatto rispettare ogni giorno?".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...