CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

CONTRO IL GOVERNO

Roma, sfilano i sindacati VIDEO
Duemila sardi al corteo FOTO

Una nutrita delegazione partita da Cagliari e Olbia per partecipare alla manifestazione di Cgil, Cisl e Uil

Dopo una notte di festa scandita dal suono dei tamburi e delle fisarmoniche dei tumbarinos di Gavoi, mille lavoratori sardi sono sbarcati questa mattina a Civitavecchia dalla Moby Dada della Tirrenia.

Poi la partenza sui pullman in direzione Roma, dove, da piazza Repubblica, la delegazione isolana, composta da 2.300 persone - arrivate in nave e aereo da Cagliari e Olbia - parteciperà alla grande manifestazione unitaria organizzata da Cgil, Cisl e Uil per chiedere al governo l’apertura di un confronto con le parti sociali sui temi del lavoro e degli investimenti.

Il segretario Cgil Sardegna Carrus guida il corteo isolano (L'Unione Sarda - Ledda)
Il segretario Cgil Sardegna Carrus guida il corteo isolano (L'Unione Sarda - Ledda)

Il corteo si snoderà per le vie della Capitale per concludersi come da tradizione in piazza San Giovanni dove a mezzogiorno parleranno i leader nazionali delle tre organizzazioni sindacali.

In piazza si attendono centinaia di migliaia di manifestanti.

LE IMMAGINI:

sindacati duemila sardi in piazza a roma
Sindacati, duemila sardi in piazza a Roma
la delegazione in corteo
La delegazione in corteo
da cagliari verso roma c anche la bandiera dei quattro mori
Da Cagliari verso Roma: c'è anche la bandiera dei Quattro mori
al porto di cagliari
Al porto di Cagliari
centinaia le persone in partenza
Centinaia le persone in partenza
lavoratori studenti e pensionati
Lavoratori, studenti e pensionati
le bandiere
Le bandiere
dietro lo striscione sardegna
Dietro lo striscione Sardegna
palloncini con i 4 mori
Palloncini con i 4 Mori
bandiere e palloncini
Bandiere e palloncini
la manifestazione
La manifestazione
un momento della giornata
Un momento della giornata
il corteo
Il corteo
palloncini con i quattro mori
Palloncini con i Quattro mori
di

LE INTERVISTE:

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...