CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

l'assegnazione

Forteleoni nuovo coordinatore sanitario del carcere di Uta

Medico di Iglesias, subentra nel carcere a Matteo Papoff
il carcere di uta (archivio l unione sarda)
Il carcere di Uta (Archivio L'Unione Sarda)

È stato assegnato a Sebastiano Forteleoni, medico di Iglesias, il ruolo di coordinatore sanitario della struttura penitenziaria di Cagliari-Uta.

Forteleoni subentra nel carcere "Ettore Scalas" al supplente, Matteo Papoff, che dopo aver dato le dimissioni dall’incarico è tornato a svolgere il suo ruolo di psichiatra.

Ha una esperienza ultraventennale maturata prima nella Casa Circondariale di "Sa Stoia" e a Oristano "Piazza Mannu" nonché a Buoncammino e ora a Cagliari-Uta.

"Nel porgere gli auguri di buon lavoro al nuovo coordinatore - il messaggio di Maria Grazia Caligaris, presidente dell’associazione 'Socialismo Diritti Riforme' - esprimiamo l’auspicio che l'incarico diventi definitivo e possa così contribuire a riorganizzare la sanità penitenziaria in una realtà complessa come quella di Uta”.

"Nel Villaggio Penitenziario di Uta - ricorda - sono ristrette 576 persone di cui 23 donne e 142 stranieri, una realtà particolarmente problematica in cui il coordinatore sanitario riveste un ruolo molto importante, ma ha bisogno di supporti e riferimenti certi".

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...