CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

cagliari

Spaccio in piazza del Carmine, un arresto e una denuncia

Nei guai due stranieri sorpresi a vendere stupefacenti ai giovanissimi
polizia in piazza del carmine (archivio l unione sarda)
Polizia in piazza del Carmine (Archivio L'Unione Sarda)

Un arresto e una denuncia da parte dei Falchi della Squadra mobile di Cagliari al termine di un'operazione contro lo spaccio avvenuta ieri pomeriggio.

In piazza del Carmine gli agenti hanno notato due extracomunitari che, in diverse riprese, venivano avvicinati da alcuni giovanissimi e, dopo aver scambiato alcune parole con uno dei due, si avvicinavano a un altro al quale consegnavano del denaro ricevendo in cambio un oggetto.

Il primo, denunciato, è stato identificato in M.O., 18enne senegalese, il secondo in S.C., 23enne gambiano, è finito in manette. Entrambi sono già noti alle forze dell'ordine.

Quando i poliziotti sono intervenuti hanno bloccato i due stranieri. Nel portafoglio del 23enne c'erano 60 euro e mentre veniva fatto salire sull'auto di servizio ha gettato a terra un sacchetto con all'interno dell'hashish dal peso di 16 grammi. Inoltre, in quelle fasi, il suo complice 18enne è stato riconosciuto come l'autore del furto di un iPhone Xr, avvenuto domenica mattina in un locale di via Mameli.

Successivi accertamenti hanno consentito di rintracciare anche D.M., senegalese, a cui il ladro aveva lasciato in custodia il telefono. È stato denunciato per ricettazione, mentre M.O. per furto aggravato.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...