CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

la violazione

Dipendente pubblico svolge lavori "extra": individuato a Cagliari

Sanzionati anche i soggetti che hanno attribuito gli incarichi lavorativi
foto guardia di finanza
Foto Guardia di finanza

Un dipendente pubblico è finito nel mirino della Nucleo di Polizia economico finanziaria di Cagliari. I finanzieri hanno accertato che ha percepito compensi extra pari a 390mila euro, contravvenendo così alla normativa per cui i dipendenti statali assunti a tempo pieno e indeterminato non possono avere altri rapporti di lavoro dipendente o autonomo e nemmeno esercitare attività imprenditoriale.

Possono invece svolgere incarichi retribuiti da terze persone - pubbliche o private - solo con l'autorizzazione dell'Amministrazione di appartenenza.

Le Fiamme gialle hanno verificato come il dipendente abbia effettuato, dal 2014, prestazioni lavorative nel settore dell'allestimento di impianti per eventi e ha percepito, senza la prevista autorizzazione, i relativi compensi non dichiarandoli.

Ma nei guai sono finiti anche quelli che hanno attribuito gli incarichi, nei cui confronti sono state contestate sanzioni per complessivi 780.106 euro.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...