CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

il raggiro

Falsi operatori di Abbanoa truffano gli anziani a Cagliari

Si sono presentati in due, senza tesserino e senza divisa, e hanno raggirato una donna
un anziana (archivio l unione sarda)
Un'anziana (Archivio L'Unione Sarda)

"Debuttano" anche a Cagliari, i falsi operatori di Abbanoa che in altri centri dell'Isola hanno già truffato numerose persone anziane.

Questa volta, i due sconosciuti privi di cartellino di riconoscimento e di divisa hanno raggirato una pensionata in via dei Giudicati. Con il pretesto di fare verifiche negli impianti interni dell'appartamento. Poi hanno chiesto il pagamento immediato dell'intervento, ovviamente non fatto.

Più volte il gestore unico dell'acqua ha messo in allarme la popolazione sul pericolo di truffe da parte di falsi operatori della società. In una nota, ricorda che i tecnici di Abbanoa hanno sempre con sé il tesserino di riconoscimento e che, soprattutto, non chiedono mai il pagamento dei propri interventi per false perdite o verifiche del contatore.

Abbanoa consiglia, se ci si ritrova alla porta di casa questi truffatori, di chiamare il 112 o il 113 e di segnalare ad Abbanoa i casi di presunti raggiri al numero verde 800 062 692, dove gli operatori sono in grado di confermare o smentire che i tecnici siano realmente dipendenti della società. In ogni caso, non possono accettare denaro.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...