CRONACA SARDEGNA - AGENDA

avis

Ortacesus, una sfilata di moda a favore della donazione di sangue

Madrine della serata le reginette Iris Mulas e Serena Caredda
serena caredda (l unione sarda sirigu)
Serena Caredda (L'Unione Sarda - Sirigu)

L'associazione Avis di Senorbì lancia la campagna di sensibilizzazione alla donazione nel periodo più caldo dell'anno, quello che per l'ondata di calore e l'inizio delle ferie determina un preoccupante calo di donazioni. Venerdì, nella piscina comunale Is Arenas di Ortacesus, si terrà la manifestazione "Gran Gal-Avis 2.0: arte, moda e solidarietà" organizzata dall'agenzia di moda Fashion Squad Agency di Francesco Locci in collaborazione con i centri Avis di Senorbì, Guasila, Ortacesus, Selegas, Barrali e Mandas.

Dopo i saluti del sindaco di Ortacesus Fabrizio Mereu e gli interventi del presidente regionale Avis Antonello Carta e del presidente provinciale Francesco Letizia, si terrà la sfilata di moda con la partecipazione di Iris Mulas e Serena Caredda, seconda e terza classificata al concorso nazionale "Una ragazza per il cinema". "Per noi una grande vetrina da sfruttare per incentivare le donazioni", dice Mauro Caredda, presidente dell'Avis Senorbì e ideatore della rassegna insieme a Francesco Locci e Antonella Mennella. Nel corso della serata verranno ufficializzate le date delle donazioni in Trexenta: 22 agosto (Senorbì), 30 agosto (Pimentel), 31 agosto (Selegas), 10 settembre (Mandas), 15 settembre (Guasila), 19 settembre (Gesico), 27 settembre (Samatzai) e 25 ottobre (Barrali).

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...