CRONACA SARDEGNA - AGENDA

le opportunità

A Silanus contro lo spopolamento

L'appuntamento curato dall'associazione Nino Carrus
silanus (archivio l unione sarda) e nel riquadro fausto mura (foto l unione sarda nachira)
Silanus (Archivio L'Unione Sarda) e, nel riquadro, Fausto Mura (foto L'Unione Sarda - Nachira)

Sviluppo locale, cooperazione, turismo, beni culturali, territorio, comunità, formazione, strategia aree interne, innovazione, cooperativa di comunità. Sono i temi al centro dell'incontro "La Comunità diventa impresa. Nuove opportunità per lo sviluppo del Marghine", che si terrà a Silanus, giovedì 4 luglio alle 18, presso l'Auditorium comunale G. Fiori.

L'evento, organizzato da associazione Nino Carrus, Comune di Silanus e Confcooperative Nuoro-Ogliastra, coinvolgerà numerosi sindaci e amministratori locali, imprenditori economici e sociali del Marghine e della Sardegna centrale, operatori sociali e culturali del territorio, cooperative e tutti i cittadini interessati all'iniziativa.

L'obiettivo principale -spiega Fausto Mura, presidente della Nino Carrus - è creare impresa e sviluppo attraverso la promozione di Cooperative di Comunità. A tal fine Riccardo Stocco, presidente di una cooperativa di comunità che opera a Scheria di Toriolo (Catanzaro), racconterà l'esperienza positiva che ha creato lavoro e sviluppo in una comunità del Sud che viveva, oltre allo spopolamento, una grave crisi economica e sociale".

Interverranno inoltre Massimiliano Cossu, amministratore delegato di Portale Sardegna, Serenella Paci, formatrice e consulente di processo Poliste Srl, Nicola Pirina, Innovation Strategist e Francesco Sanna, presidente Confcooperative Nuoro-Ogliastra.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...