CRONACA SARDEGNA - AGENDA

I festeggiamenti

Domusnovas, la befana discenderà dal campanile della chiesa dell'Assunta.

La novità si deve all'accordo tra l'amministrazione comunale e lo Speleo Club Domusnovas
un iniziativa al parco scarzella (foto simone farris)
Un'iniziativa al parco Scarzella (foto Simone Farris)

Si concluderanno in pompa magna i festeggiamenti natalizi dopo il successo fatto registrare da iniziative quali Miracolo di Natale, il tour di babbo Natale ed elfi per il paese e i numerosi eventi benefici che hanno avuto il merito di unire come non mai il paese e ricreare la sana atmosfera della festa.

Domenica, per il giorno dell'Epifania, la befana discenderà con la propria scopa direttamente dal campanile della chiesa dell'Assunta.

La novità si deve all'accordo tra l'amministrazione comunale e lo Speleo Club Domusnovas. Saranno infatti alcuni professionisti dell'associazione speleologica ad indossare i classici panni della vecchia signora per una spettacolare discesa fino alla centralissima piazza Matteotti.

L'appuntamento è per le 11.15. Come da tradizione la vecchina non verrà a mani vuote bensì con il sacco ricolmo di caramelle e dolci che verranno distribuiti ai più piccoli.

A chiudere i festeggiamenti, sempre in mattinata, la premiazione del concorso "Il presepe in vetrina" a cura dell'associazione hobbisti nei locali del monte granatico. "Chiudiamo un programma di festeggiamenti che ha visto collaborare tante associazioni e privati e ricreare un'atmosfera natalizia che da tempo mancava" osserva il sindaco Massimo Ventura augurandosi di vedere per l'Epifania la piazza Matteotti ancora una volta piena.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...