GOSSIP

La rivelazione

Elisa Isoardi e l'addio a Salvini: "Mi stavo annientando"

"Io dovevo badare a me e lui a sé, due vite troppo diverse e impegnative per conciliarsi"
elisa isoardi (foto da profilo ufficiale instagram)
Elisa Isoardi (foto da profilo ufficiale Instagram)

Elisa Isoardi torna a parlare di Matteo Salvini. E lo fa in un'intervista rilasciata al settimanale "Diva e Donna".

"Mi stavo annientando nell'attesa – ha spiegato – stavo appesa a lui e questo non era dignitoso".

"Io dovevo badare a me e lui a sé – ha quindi proseguito - due vite troppo diverse e impegnative per conciliarsi".

"Mi dicono: 'Ma sei cretina? Potevi essere la donna del futuro premier'. Conosco i miei limiti e preferisco sbagliare con la mia testa", ha poi specificato.

La Isoardi ha quindi confermato di essere serena per la nuova relazione di Salvini con Francesca Verdini, e ai due augura ogni bene.

"Se torna a casa e trova un sorriso, se lo merita", ha spiegato. "La politica oggi è livore. Noi due, alla fine, non riuscivamo più a scambiarci questo sorriso".

Quindi l'augurio che il leader leghista non commetta nuovamente i medesimi errori del passato: "Vediamo se riuscirà a starle vicino come non ha fatto con me".

Quanto alle voci di un nuovo uomo al suo fianco, prontamente smentisce: "Magari l'avessi trovato!".

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...