GOSSIP

pamela prati

Il pranzo di nozze per il matrimonio saltato: "Un catering da 17mila euro"

I contatti tra l'entourage di Pamela Prati e il ristoratore Mazzei
pamela prati (archivio l unione sarda)
Pamela Prati (Archivio L'Unione Sarda)

Il menu per il pranzo di nozze era stato preparato, 60 gli invitati. Poi tutto annullato.

Il ristoratore Pasquale Mazzei, socio di un'azienda toscana specializzata in catering per eventi, racconta a "Oggi" i contatti avuti con Pamela Prati e il suo entourage per il matrimonio saltato.

Spiega di aver incontrato la showgirl sarda: "Sono stato contattato subito dopo Pasqua dalla wedding planner Consuelo Di Figlia. Poi il 25 aprile ho incontrato la signora Prati, accompagnata dalla sua agente Eliana… Con lei abbiamo concordato il menu, per 60 invitati: risotto all’astice, bisque di crostacei, fagottino ripieno con melanzane e burrata, branzino al cartoccio. Ha anche ordinato una torta monumentale a quattro piani". Preventivo: 17mila euro. Location: Villa Pazzi al Parugiano, vicino a Prato.

Però, aggiunge Mazzei, "ho capito che c’era qualcosa che non andava il giorno stesso dell’incontro. Dicevano di sì a tutte le mie proposte, non è normale". Chiede la caparra, ma non arriva nulla, "solo mail con scuse e risposte evasive".

Fino al giorno seguente a quello previsto per la cerimonia in cui "ci dicono che la data è stata annullata... E concludono: 'Non appena avremo notizie della futura data delle nozze, sarà nostra premura comunicarvela'".

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...