GOSSIP

Barbara D'Urso e il "cazzottone". "Me lo ha tirato Christopher Lambert"

barbara d urso (foto ansa)
Barbara D'Urso (foto Ansa)

Qualche giorno fa su Instagram aveva fatto impensierire tutti i suoi fan: "Mi hanno tirato un cazzottone, sono finita in ospedale", aveva scritto, pubblicando il referto, cinque giorni di prognosi.

Ora, in un'intervista al settimanale "Dipiù", ha rivelato quanto accaduto, e si tratta di un semplice incidente.

A colpirla è stato addirittura Christopher Lambert.

"Si tratta di un incidente di lavoro. Eravamo a Roma, sul set della fiction 'La dottoressa Giò'. Stavo girando la scena di una rissa tra me e l'attore francese Christopher Lambert, che ha il ruolo del cattivo: tutti e due siamo molto fisici e ci siamo calati nella parte così bene che ce le siamo date di santa ragione", racconta la D'Urso. "Per giunta era una scena che abbiamo dovuto ripetere tante volte, e a un certo punto mi sono presa un pugno di Christopher sul costato e ho sentito una specie di trac".

Non è andata subito in ospedale, la Carmelita nazionale. Ha continuato a lavorare tutto il giorno. "La mattina dopo - racconta - ero bloccata dal dolore e facevo fatica a respirare. Così sono andata in ospedale, per fortuna non mi sono rotta niente e me la sono cavata con cinque giorni di prognosi".

La D'Urso ha anche svelato un aneddoto sull'intervista a Di Maio nel corso della sua trasmissione Domenica Live: "Mi ha riconosciuto di non essere prevenuta, e mi fa piacere che abbia cambiato idea, perché una volta i 5 Stelle proibivano ai loro parlamentari di farsi intervistare da me".

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...